fbpx

Giocare in casa con la scienza

Come insegnare la scienza ai bambini con divertimento

I bambini sono curiosi, su questo siamo tutti d’accordo. La loro vivida curiosità viene dal fatto che non conoscono molte delle cose che noi adulti diamo per scontate. Sappiamo perché lasciando cadere un oggetto, quello va verso il suolo o che immergendo un martello nell’acqua andrà a fondo. Un bambino invece non ha la nostra esperienza e spesso non si limita a voler sapere cosa accade, ma anche PERCHÉ.

I famosi perché che tanto ci piacciono (e ci tormentano) servono al nostro bambino a capire come approcciarsi al mondo e cosa aspettarsi da un’esperienza.

Le scienze sono esperienza. Tutto quello che sappiamo della fisica è nato da un esperimento, quindi perché non dare anche ai bambini la possibilità di toccare con mano i misteri della natura?

Non serve un vero e proprio laboratorio, basta la tua casa (e un po’ di pazienza nel ripulire!) 

Ecco cosa è successo di recente con la mia piccola di 5 anni:

I: “Mamma, perché l’olio è così a palline?!”

(Traduzione: Mamma, perché l’olio non si è ben amalgamato al resto del liquido che è nel mio piatto?)

M: “Perché l’olio e l’acqua non si mescolano, hanno diverse densità.”

I: (giustamente): “E che cos’è la densità?”

Qui ammetto di aver avuto un attimo di esitazione, ma poi ho trovato un esperimento che faceva al caso nostro: l’arcobaleno in un bicchiere!

Non è niente di più che prendere liquidi di diverse densità e metterli in un bicchiere nel giusto ordine. Per rendere l’esperimento un po’ più colorato si possono usare coloranti alimentari, ma è molto efficace anche senza, fidatevi!

Morale della favola: io ero soddisfatta, per una volta sono riuscita a cavarmela davanti a quei famosi “perché”, lei ha toccato con mano un concetto di fisica che non dimenticherà mai! 

Cosa trovi in Smart Tales

Scopri il laboratorio magico di Smart Tales con i primi esperimenti di scienze per bambini. Ogni racconto della serie “Scienze o Magia” è un viaggio verso una nuova sensazionale scoperta. Con i giochi interattivi i bambini sono coinvolti in tutti i passaggi dell’esperimento, sarà anche più semplice replicarli insieme, per vivere la scienza a casa.

Il principio di Archimede

La reazione acido-base

La densità dei liquidi

Articoli adatti a te