8 strategie per appassionare i bambini alla lettura

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Affinché i vostri bambini apprezzino la lettura è fondamentale metterli a contatto con i libri sin dall’età prescolare. Voi adulti giocherete un ruolo basilare e dovrete divertirvi a leggere insieme al vostro bambino! 🙂

Come avvicinare i bambini alla lettura?

Ecco 8 suggerimenti per rendere i vostri bambini dei lettori appassionati:

1) Mettete in pausa

Quando iniziate a leggere un libro nuovo è buona abitudine “mettere in pausa”. Fermatevi spesso per fare osservazioni insieme e domandare al vostro bambino ciò che sta accadendo nella storia. Ma attenti a non farla sembrare un’interrogazione! Piuttosto dovrebbe passare come un desiderio di capirci di più con il loro aiuto. 

Perché? Per appassionarli alla storia ed anticipare le perplessità che quasi certamente avranno, ma che non sempre esternano.

2) Non solo parole

Scegliete libri adatti alla loro età e con tante illustrazioni. Attenti ai dettagli interessanti o agli indizi per capire ciò che sta accadendo nella storia.

Perché? Le illustrazioni sono importanti quanto le parole e accompagnano nella comprensione del racconto.

bambini-lettura

3) Cosa ne pensa?

Non solo i bambini più grandi, anche i piccoli hanno un’opinione e una visione prospettica del futuro, se pure molto semplice. Chiedete quello che pensano succederà dopo o cosa farebbero se si trovassero in una situazione simile.

Perché? Questo esercizio li aiuterà a sviluppare la creatività e a sviluppare il concetto di sequenzialità temporale.

4) Enfatizzate

Al momento opportuno mettete in pausa ed invitate il bambino ad unirsi a voi nel leggere con enfasi una parola in rima o una frase familiare. È più facile con le filastrocche, ma anche in un racconto un’espressione breve ed intensa come “ma dov’è finito?!” o “e cosa succede ora?” susciterà la sua voglia di interagire.

Perché? Per rendere la lettura più accattivante, attirare attenzione e renderli partecipi in prima persona.

bambini-lettura

5) Individuate le parole

Dopo la lettura chiedete al vostro bambino di individuare all’interno della pagina alcune immagini, quelle che secondo voi sono rappresentative del testo. Parlatene insieme.

Perché? Aiuterà il bambino a sviluppare maggiore attenzione, a stimolare il linguaggio e la capacità di argomentare. 

6) Rileggete e colorate

Una buona abitudine è rileggere libri di cui i bambini amano la storia. Un esercizio utile per aiutare i bambini a memorizzare lettere e parole è cerchiare o colorare con un pennarello le lettere che sono significative per loro: per esempio la prima lettera del loro nome, del migliore amico o del cane domestico. Questo esercizio può essere fatto anche con i bambini della scuola dell’infanzia.

Perché? Aiuterà a familiarizzare con il testo e le immagini e a riconoscere e memorizzare le lettere.

bambini-lettura

7) Punteggiatura e intonazione

Soffermatevi sui segni di punteggiatura, come punti fermi, virgole, punti interrogativi e esclamativi leggendo con la giusta intonazione.

Perché? Per insegnare i tempi di lettura e, più in senso lato, i tempi della comunicazione. Sembra una banalità, ma è davvero un ottimo esercizio.

8) Cambiate le parole

Dopo aver letto tante e tante volte la stessa storia vi potrete permettere anche di cambiare qualche piccola parola chiave, come ad esempio il nome del protagonista, il posto in cui si svolge la storia, (ad es. dite “i sette cuccioli” al posto de “i sette nani“).

Perché? Questo esercizio stimolerà la loro attenzione uditiva e poi, ve lo assicuro, è davvero divertente!

I vostri bambini si appassioneranno alla lettura e alla conoscenza, vi chiederanno libri anziché giocattoli e voi amerete queste richieste, perché i soldi e il tempo spesi per la cultura non sono mai persi.

Buona lettura! 

 Cosa trovi in Smart Tales 

Leggere per almeno 20 minuti al giorno aiuta ad ampliare il vocabolario e prepara al mondo della scuola. Scegliete nel ricco catalogo di Smart Tales il racconto da leggere insieme al vostro bambino: preferirà le avventure del dinosauro Oscar o della gallina Luna che vola nello spazio? 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

CHI SIAMO

La passione per le STEM inizia da piccoli! Aiutiamo i genitori di bambini curiosi con spunti utili e tante curiosità sulle scienze e la tecnologia per crescere le menti brillanti di domani. 

Smart Tales è un’app pluripremiata creata da esperti educatori che insegna le materie scientifiche ai bambini 3-6 anni.

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta aggiornato sui nostri contenuti!

Articoli recenti

Iscriviti alla newsletter ;)

Resta aggiornato e non perdere neanche un articolo!

Potrebbe interessarti anche

Scarica Smart Tales gratis!