Come crescere bambini felici con le STEM

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Già da diverso tempo, il mondo dell’educazione e dell’intrattenimento per bambini si sta focalizzando sempre di più sulle scienze, per la precisione sulle S.T.E.M., un acronimo che sta per Science, Technology, Engineering & Math.

Basti pensare ai laboratori di coding, ai cartoni interattivi, ai nuovi giochi per piccoli scienziati in erba.

Questo bombardamento non è affatto insensato, possiamo considerarlo una moda, ma una moda sana e che ha l’ambizione – e la potenzialità – di cambiare il mondo.

Ma perché preoccuparsi di insegnare ad un bambino di scuola materna la tecnologia o addirittura l’ingegneria?

Siamo tutti concordi sul fatto che un bambino molto piccolo non conosca le più basilari leggi della fisica, eppure già a 3 anni sa perfettamente cosa accade ad un oggetto quando viene lanciato. È altamente probabile che non abbia idea di cosa siano un acido e una base, ma sa che gusto aspettarsi se assaggia un limone; di certo a 3 anni non conosce ancora i numeri, ma protesta se nel piatto c’è “troppa pasta”. Sicuramente ignora il significato di coding, eppure sa in quale ordine indossare mutande e pantaloni.

Questo perché la scienza si può studiare, approfondire, conoscerne i segreti e dare dei nomi alle regole che la governano, ma soprattutto si può sperimentare. E no, non si parla di esperimenti scientifici in senso stretto, tutto quello che ci capita in ogni momento della nostra vita, fin dai piccoli gesti quotidiani, è pura scienza.

Lo scopo di introdurre le STEM già in epoca prescolare è sostanzialmente quello di strutturare la mente dei bambini allenando la loro memoria, la loro attenzione, le loro doti di ragionamento logico. Abilità essenziali come saper gestire gli spazi, comprendere il concetto di causa-effetto, fare supposizioni e studiare strategie, sono strettamente legate alle STEM e non c’è un limite minimo di età per iniziare a svilupparle.

Un bambino che saprà trovare facilmente e da solo soluzioni efficaci ai problemi, se pur piccoli, legati alla sua quotidianità, sarà di certo un bambino più sicuro di sé, più confidente, autosufficiente e felice.

Cosa trovi in Smart Tales

Allenarsi con le STEM da piccoli significa potenziare il pensiero logico e le capacità di problem solving. Con le storie e i giochi di Smart Tales queste abilità possono crescere in modo naturale. Ogni storia è un’esperienza di apprendimento unica: i racconti sono intervallati da giochi interattivi e divertenti studiati per sviluppare logica, memoria, attenzione visiva.  

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

CHI SIAMO

La passione per le STEM inizia da piccoli! Aiutiamo i genitori di bambini curiosi con spunti utili e tante curiosità sulle scienze e la tecnologia per crescere le menti brillanti di domani. 

Smart Tales è un’app pluripremiata creata da esperti educatori che insegna le materie scientifiche ai bambini 3-6 anni.

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta aggiornato sui nostri contenuti!

Articoli recenti

Iscriviti alla newsletter ;)

Resta aggiornato e non perdere neanche un articolo!

Potrebbe interessarti anche

Scarica Smart Tales gratis!